​Alla fine, nonostante le numerose voci di mercato, il Milan è riuscito a trattenere a casa Gianluigi Donnarumma, gioiello della rosa rossonera ambito da diversi top club europei per le grandi potenzialità e la giovane età. Decisivo anche il volere del portiere, coerente con la sua volontà di rimanere a Milano. E ora si pensa al rinnovo di contratto. 

Gianluigi Donnarumma


Donnarumma andrà in scadenza nell'estate del 2021 e il Milan non può correre il rischio di avere poca forza contrattuale anche per un'eventuale trattativa futura. Secondo quanto appurato da Calciomercato.com, non vi sono però ancora summit in agenda con il suo agente Mino Raiola


Una fase di stallo che obbliga il club rossonero ad accelerare le operazioni, facendo magari leva sulla volontà del ragazzo di proseguire la sua avventura a Milanello. Per non correre il rischio di perdere a prezzo di saldo uno dei giovani più promettenti del panorama internazionale. 


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.