Non solo l'infortunio di Pavoletti, il Cagliari dovrà fare a meno per lungo tempo di un'altra pedina fondamentale. 


Si tratta di Alessio Cragno, portiere titolare (ora sostituito dal neo acquisto Olsen) votato miglior giocatore della scorsa stagione. L'estremo difensore è stato operato questa mattina a Villa Stuart, come rivela lo stesso club sardo con una nota ufficiale: "Nella mattinata di oggi Alessio Cragno è stato sottoposto presso la clinica Villa Stuart di Roma ad intervento chirurgico in artroscopia per instabilità di spalla destra. L’operazione è stata eseguita dal professor Alex Castagna, alla presenza del Responsabile sanitario del Club, dottor Marco Scorcu, ed è perfettamente riuscita".

Alessio Cragno

Infine il Cagliari ha reso noti i tempi di recupero di Cragno: "La prognosi è di circa 4 mesi: i tempi di recupero verranno comunque valutati durante il percorso riabilitativo che il portiere intraprenderà già dai prossimi giorni".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Cagliari della Serie A!