Ismael Bennacer

La classifica delle squadre più giovani di Serie A: Milan primo, sorprende l'ultimo posto

Si parla spesso dell'importanza dei giovani gioielli nel calcio e del pudore tutto italiano di lanciarli, facendoli giocare con continuità. Quest'anno l'età media nel campionato italiano è di 26,5 anni, non mancano squadre pronte a scommettere sulla gioventù e in tal senso Milan e Fiorentina guidano la classifica. La Juventus, invece, punta sull'esperienza.

20. Juventus - 28,8 anni

La squadra di Sarri, al di là di de Ligt, punta sull'esperienza per continuare a vincere: Cristiano Ronaldo, Bonucci, Chiellini, Buffon e Khedira sono tutti elementi che alzano l'età media.

19. Parma - 28,4 anni

I Ducali sono ricchi di uomini d'esperienza, Bruno Alves in questo senso è emblematico e alza l'età media in modo sensibile.

18. Cagliari - 27,5 anni

L'ottima campagna acquisti rossoblu è passata anche da innesti esperti, in modo da aumentare la solidità del gruppo a disposizione di Maran: Nainggolan l'esempio in tal senso.

17. Bologna - 27,2 anni

La squadra di Mihajlovic presenta un mix di giovani ed esperti, questi ultimi sono guidati in particolare da Palacio.

16. SPAL - 27 anni

La SPAL insegue la salvezza con un gruppo sostanzialmente esperto, con qualche giocatore più giovane ad arricchire la rosa.

15. Atalanta - 27 anni

L'Atalanta è cresciuta, la Dea non è una squadra di soli giovani e la Champions richiede la giusta esperienza oltre all'entusiasmo giovanile..

14. Roma - 27 anni

La Roma ha in Dzeko e Kolarov i suoi condottieri esperti ma non mancano i giovani come Zaniolo e Kluivert ad abbassare l'età media.

13. Inter - 27 anni

L'Inter di Conte non è una squadra inesperta e, anzi, ha dei punti di riferimento solidi anche se per niente anziani: elementi come Barella, poi, abbassano la media.

12. Napoli - 27 anni

Discorso simile a quello nerazzurro per il Napoli, con l'unione di gioventù esperienza e lo stesso risultato dell'Inter: 27 anni di media.

11. Lazio - 26,9 anni

La Lazio rientra nel gruppone delle squadre che non cedono né all'eccessiva esperienza né all'estrema gioventù, si parla della giusta commistione. 

10. Lecce - 26,4 anni

Il Lecce punta alla salvezza ma non passa dall'esperienza e dai giocatori col pelo sullo stomaco: alla fine i pugliesi hanno un'età media di 26,4 anni. Pienamente nella media.

9. Genoa - 26,4 anni

Il Genoa del nuovo corso Andreazzoli ha in rosa giovani promettenti ma anche esperti punti di riferimento come Schone e Criscito.

8. Torino - 26,4 anni

Il Toro è ormai una realtà consolidata ma ha ancora margini di crescita, l'età media dimostra come Mazzurri abbia una squadra rodata ma non certo vecchia.

7. Brescia - 26,2 anni

Sicuramente Tonali contribuisce ad abbassare la media in casa delle Rondinelle, il centrocampista è il più giovane giocatore sceso in campo fin qui, in questa stagione.

6. Udinese - 26,1 anni

I bianconeri scoprono spesso giovani giocatori per lanciarli nel grande calcio, il discorso non cambia di tanto: sono i sesti più giovani del campionato.

5. Sassuolo - 26,1 anni

I neroverdi sono ricchi di giovani già affermati, uno di questi è il nuovo acquisto Traoré, tra i colpi dell'estate per la squadra di De Zerbi.

4. Verona - 25,7 anni

Il Verona non ha paura della gioventù e insegue la salvezza puntando sull'età media bassa: al di là di elementi come Veloso, infatti, la squadra appare giovane.

3. Sampdoria - 25,6 anni

Pensando a Quagliarella la Samp potrebbe apparire esperta ma non mancano elementi che bilanciano l'età media, i blucerchiati sono sul podio dei più giovani.

2. Fiorentina - 25,3 anni

Nonostante l'arrivo di Ribery e Boateng i viola restano tra i più giovani, elementi come Chiesa, Ranieri, Sottil e Castrovilli sono decisivi in tal senso.

1. Milan - 24,1 anni

Il fatto che Donnarumma sia uno tra i giocatori con più partite alle spalle è emblematico, elementi come Bennacer e Leao poi fanno il resto: i rossoneri sono i più giovani.