Leonardo Bonucci, difensore della Juventus e della Nazionale, è sceso in campo ieri in occasione di Armenia-Italia. Al termine del primo tempo il difensore e capitano ha provocato l'espulsione di Karapetyan.


Il giocatore bianconero è rimasto a terra coprendosi il volto dopo un contrasto aereo con Karapetyan, attaccante armeno che ha avuto la meglio, colpendo la palla di testa. Le immagini però hanno mostrato una simulazione da parte del numero 19 bianconero.


L'arbitro però ha espulso il giocatore armeno, estraendo un doppio cartellino giallo nei suoi confronti. Lo stesso attaccante, intervenuto oggi su Instagram, ha postato una foto del contrasto, scrivendo: "Ho grande rispetto per ciò che hai raggiunto in carriera, ma questo è vergognoso". Non si placano dunque le polemiche dopo la sfida di per tra la nazionale armena e quella italiana.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!