James Rodriguez

​Incredibile retroscena sulla trattativa tra il ​Napoli e James Rodriguez. Per diversi mesi, la società partenopea, è stata sulle tracce del giocatore del Real Madrid. L'operazione non è andata in porto perché la società azzurra voleva un prestito in diritto di riscatto, mentre, i blancos, volevano cederlo a titolo definitivo.


Secondo quanto riporta Radio Marte, durante la trasmissione Si Gonfia la rete, è stato il giocatore a rifiutare Napoli. Infatti, il classe '91, non ha accettato le condizioni di essere messo sotto esame: "Se mi vogliono, mi prendono a titolo definitivo, altrimenti a Napoli non ci vado".


De Laurentiis non ha voluto investire su un giocatore che non gioca con continuità da due anni, ha già 28 anni e guadagna un ingaggio importante (oltre 6 milioni di euro).


Il patron, con l'ok del suo allenatore, ha preferito acquistare un'atleta giovane e forte come Hirving Lozano.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!