​L'Inter tira un sospiro di sollievo. Stefan de Vrij non raggiungerà il ritiro dell'Olanda per guarire dall'infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi contro Lecce e Cagliari. Il difensore classe '92 vuole esserci a tutti i costi per la terza giornata di Serie A contro l'Udinese e il successivo esordio in Champions League con lo Slavia Praga.

De Vrij approfitterà dunque della sosta per smaltire il guaio muscolare, non assistendo così dal vivo agli impegni di qualificazione a Euro 2020 contro Germania ed Estonia, in programma rispettivamente il 6 e il 9 settembre prossimi.


L'Inter potrebbe ritrovare uno dei pilastri difensivi della passata stagione, garantendo al tecnico Antonio Conte più scelte per gli impegni decisivi prima delle vacanze natalizie. Lotta Scudetto, passaggio del turno in Coppa Italia e della fase a gironi della Champions League.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.