Diego Godin, Nicolò Barella, Stefano Sensi, Romelu Lukaku e Alexis Sanchez. Oltre all'arrivo in panchina di Antonio Conte. L'Inter ha sfoggiato colpi da novanta durante la sessione estiva di calciomercato, candidandosi ai primi posti della classifica di Serie A. L'obiettivo è quello di dare battaglia alla Juventus per lo Scudetto, senza cedere il passo come capitato nelle passate stagioni.

Sul campo sono attesi i risultati, ma la dirigenza nerazzurra sta già pensando agli acquisti di gennaio per rinforzare ulteriormente la rosa. Il nome caldo è Christian Eriksen, che ha confermato la volontà di lasciare il Tottenham:  vero, sarei voluto andare via". Il contratto del centrocampista danese scadrà nel giugno 2020 e non ci sono i presupposti per un rinnovo.

Beppe Marotta sta pianificando l'assalto, con l'intenzione di anticipare la forte concorrenza di Real Madrid, Manchester United e Juventus. L'Inter dovrà mettere sul piatto un'offerta di ingaggio superiore ai 10 milioni di euro.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.