Cristiano Ronaldo

Parma-Juventus, ore 18.00: le probabili formazioni e le scelte di Maurizio Sarri

Tutto pronto: riparte il campionato! La Juventus darà il via alla nuova stagione agonistica al Tardini contro il Parma. Subito una sfida ostica per i bianconeri, campioni in carica, che dovranno rinunciare a Ramsey e Rugani e anche al nuovo allenatore Maurizio Sarri, ko a causa della polmonite. Fischio d'inizio alle ore 18.

7. Portiere

La Juve riparte da Wojciech Szczesny. Il portiere polacco sarà il titolare indiscusso della stagione, almeno sulla carta. Toccherà all'ex Roma provare a stoppare le iniziative di Gervinho e compagni con Gigi Buffon, il grande ex della sfida, che assisterà alla sfida dalla panchina.

6. Difesa

Panchina per i nuovi arrivati al centro della difesa? Maurizio Sarri dovrebbe affidarsi a Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, le due certezze bianconere. Sulla fascia sinistra sicuro di una maglia da titolare Alex Sandro, a destra ballottaggio De Sciglio-Danilo con il primo favorito.

5. Centrocampo

Centrocampo a tre per la nuova Juventus di Maurizio Sarri con un solo volto nuovo: Adrien Rabiot. Il centrocampista francese piace al tecnico bianconero che lo lancerà in campo sin da subito. Insieme al francese anche il redivivo Sami Khedira e Miralem Pjanic.

4. Attacco

I dubbi principali nel 4-3-3 di Sarri riguardano l'attacco: chi insieme a Cristiano Ronaldo, unico sicuro di una maglia da titolare? Al fianco del portoghese dovrebbe esserci Douglas Costa, pronto ad una stagione importante. Al centro ballottaggio Dybala-Higuain con il primo in leggero vantaggio sul secondo.

3. Panchina

Aaron Ramsey non è ancora al meglio e non è stato convocato per la gara. Assente anche Daniele Rugani, al centro di alcune trattative di mercato. In panchina ci saranno i due portieri Buffon e Pinsoglio, i difensori De Ligt, Demiral e De Sciglio, i centrocampisti Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Matuidi, e gli attaccanti Higuain, Mandzukic e Bernardeschi.

2. Tattica e modulo

Maurizio Sarri non sarà in panchina a causa dei noti problemi di salute (polmonite). Il tecnico lascerà le redini a Giovanni Martusciello, suo vice. Il nuovo corso Juve sarà targato 4-3-3: sarà questo il primo modulo della Juve di Sarri.

1. L'avversario

Parma in campo con il 4-3-3 e senza particolari problemi di sorta. I crociati scenderanno in campo con Sepe tra i pali; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo in difesa; Hernani, Brugman e Barillà a centrocampo; Kulusevski, Inglese e Gervinho in attacco. In panchina: Colombi, Dermaku, Ricci, Machin, Kucka, Grassi, Scozzarella, Siligardi, Karamoh, Sprocati, Ceravolo, Cornelius.