​L'​Inter e Alexis Sanchez si avvicinano l'uno all'altro. La questione è calda e già oggi potrebbe arrivare a una risoluzione: il club nerazzurro ha chiesto il cileno in prestito secco con diritto di riscatto e attende in giornata una risposta da Ed Woodward, Ceo dei Red Devils. 



Come si legge tra le pagine de La Gazzetta dello Sport, in caso di risposta positiva, l'ex Udinese sarà pronto per sbarcare a Milano domani e cominciare così la sua nuova avventura in Serie A. Dopo un lungo inseguimento, quindi, Sanchez e Conte possono finalmente abbracciarsi per il rilancio comune.

FBL-ENG-PR-MAN UTD-CARDIFF


Alexis allo United non si è mai sentito amato, ma ha trovato un amico speciale in Romelu Lukaku, uno dei grandi sponsor di questa operazione. Il cileno è disposto a ridursi l’ingaggio dal prossimo anno, mentre quello attuale dovrà essere pagato a metà da Inter e Manchester United. "Stamattina l’agente Felicevich cercherà di trovare il punto di intesa per definire l’operazione e permettere al suo assistito di volare subito in Italia" assicura la rosea. 


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!