​In attesa di puntellare l'attacco con l'innesto di Alexis Sanchez, in casa Inter continua a tenere banco il futuro di ​Mauro Icardi. Sull'argentino resta forte l'interesse del Napoli: De Laurentiis è pronto a mettere sul piatto 65 milioni di euro più bonus, con la possibilità di inserire nel pacchetto anche la contropartita Milik, per abbassare la parte cash.



L'arrivo del polacco a Milano resta complicato, con il club nerazzurro che preferirebbe incassare solo soldi da dirottare probabilmente su un centrocampista di spessore. Cifra importante che, come riporta La Gazzetta dello Sport, sarebbe disposto a investire anche il Monaco. Tutto è legato alla volontà di Icardi, che aspetta ancora la Juventus. Senza uno scambio con Dybala, l’Inter si tufferebbe su Llorente, svincolato dal Tottenham e affidabile vice Lukaku. 


FBL-EUR-C1-TOTTENHAM-ARRIVAL


Per quanto riguarda le uscite, Dalbert è pronto a riabbracciare il Nizza, così l’Inter potrebbe chiudere con la Fiorentina il prestito di Biraghi. Verso l'addio anche Joao Mario: su di lui ci sono Monaco e Sporting, ma anche Siviglia e Galatasaray.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.