​Contratto di un anno con rinnovo automatico in caso di salvezza​Mario Balotelli è il colpo estivo del Brescia. Massimo Cellino ha bruciato la concorrenza del Flamengo e ha deciso di riportare SuperMario in Italia. L'accordo tra le parti è stato raggiunto nella serata di ieri dopo un vertice lampo con Mino Raiola: il patron del Brescia ha messo la sua firma poco prima della mezzanotte (ossia poco prima del 17 agosto, giorno dove è meglio evitare affari per lo scaramantico presidente del club lombardo).


Balotelli ha firmato un contratto da 1,5 milioni di euro più bonus (personali, compreso il ritorno in Nazionale, e di squadra). Il Brescia ha avuto un importante aiuto dagli sponsor, che aiuteranno il club nel pagamento del ricco contratto del calciatore, essendo il Brescia neo promosso in Serie A e non potendo godere quindi - almeno da subito - dei ricchi (se confrontati alla Serie B) diritti televisivi. L'attaccante ex Nizza e Marsiglia ha deciso di seguire il cuore, respingendo la ricchissima proposta del Flamengo. Proverà a rilanciarsi in Italia.


Ah, l'ufficialità non arriverà nella giornata odierna. La scaramanzia di Massimo Cellino regna e l'annuncio arriverà direttamente domani.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della ​Serie A.