​"In Inghilterra si lavora tanto ma qui si fa davvero fatica". Romelu Lukaku sta testando con mano la pesantezza degli allenamenti di Antonio Conte. Il centravanti belga, diventato l'acquisto più costoso della storia dell'Inter. Il giocatore si è presentato con quattro reti realizzati al Virtus Bergamo, in una amichevole terminata con il risultato di 8-0. L'ex calciatore del Manchester United ha parlato ai microfoni di Otro e ha raccontato il suo impatto nell'avventura ​nerazzurra:


"É dura. Milano? È una bella città, ma non mi importa. Non sono venuto qui per vivere la città ma per aiutare la squadra a raggiungere i propri obiettivi". Poi si parla di cibo, alla domanda sulla qualità del cibo in Italia si ferma e dice semplicemente: "Insalata". Probabilmente in questo periodo la dieta di Antonio Conte ha colpito anche il belga e l'ex United non ha potuto assaggiare troppe specialità tipiche italiane.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della ​Serie A.