Toh, chi si rivede. Yonghong Li dopo tanto tempo - così come riportato da Sport Mediaset - è riapparso su Instagram con una foto insieme alla figlia Annie, appena laureata. Camicia bianca, semplice, senza cravatta e sorridente. L'ex proprietario del ​Milan sembra essersi ormai dimenticato l'investimento folle effettuato per il rilancio del club rossonero, follia che gli è costata circa 500 milioni di euro.


Dopo il mancato pagamento del debito al Fondo Elliott, Yonghong Li ha perso tutte le sue quote societarie. Recentemente Marco Fassone, suo braccio destro durante l'avventura al Milan, ha ammesso di non aver più sentito l'imprenditore asiatico dopo l'addio dal club rossonero.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del ​Milan e della ​Serie A​.