​Il Mondiale femminile si espande. Dopo la manifestazione che si è tenuta in Francia circa un mese fa e il grande successo, il Consiglio FIFA ha deciso, all'unanimità, di espandere il numero delle partecipanti e di passare da 24 a 32.


Poiché la procedura di gara per la Coppa del Mondo femminile FIFA 2023 è già in corso, il Consiglio FIFA ha preso eccezionalmente questa decisione da remoto e non in riunione, con la prossima che si terrà a Shangai il 23/24 ottobre.

Gianni Infantino, presidente della Fifa, ha lasciato alcune dichiarazioni a riguardo:


“Il sorprendente successo della Coppa del Mondo femminile FIFA di quest’anno in Francia ha reso molto chiaro che questo è il momento di mantenere lo slancio e prendere misure concrete per favorire la crescita del calcio femminile. Sono lieto che questa proposta, la prima delle varie, diventi realtà.

L’espansione va ben oltre le altre otto squadre partecipanti; significa che, d’ora in poi, decine di altre federazioni membri organizzeranno il programma di calcio femminile sapendo di avere realistiche possibilità di qualificarsi. La Coppa del Mondo femminile FIFA è il più potente fattore scatenante per la professionalizzazione del gioco femminile, ma arriva ogni quattro anni ed è solo la cima di una piramide molto più grande".