Svolta Cutrone. Il giovane attaccante del ​Milan è sempre più vicino al Wolverhampton. Il calciatore ha interrotto l'allenamento che svolgeva insieme ai compagni in preparazione alla gara amichevole di domenica contro il Benfica e ha lasciato il ritiro negli Stati Uniti per tornare in Italia. ​


Il 21enne attaccante rossonero ha deciso di accettare la proposta del club inglese. L'affare porta una firma: Jorge Mendes. L'agente portoghese dopo aver fallito l'operazione André Silva (saltata l'operazione che avrebbe dovuto portare l'attaccante ex Porto al Monaco) ha rimediato con la cessione di Patrick Cutrone al Wolverhampton, club di Premier League (che gioca in Europa League) molto vicino a Mendes (in squadra sono presenti diversi suoi assistiti).



Un affare da circa 18 milioni di euro più bonus. Plusvalenza pulita per il bilancio del Milan. Cutrone è infatti un prodotto del vivaio rossonero. L'attaccante lascia il club dopo 12 anni. Nelle prossime ore ci saranno le visite mediche e il comunicato ufficiale.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del ​Milan e della ​Serie A.