Ismail Bennacer è un nuovo giocatore del ​Milan. Il club rossonero ha investito sul centrocampista classe '97 dell'Empoli, reduce dalla vittoria in Coppa d'Africa con l'Algeria in cui è stato anche premiato come miglior giocatore del torneo.


Il centrocampista porterà le geometrie e i tempi necessari per la manovra della formazione di Giampaolo. Bennacer dovrà ricoprire il ruolo che è stato di Torreira nella Sampdoria: sarà il fulcro del gioco rossonero.

L'algerino dovrà garantire quella verticalità e velocità di pensiero che sono i requisiti fondamentali di un play 'alla Giampaolo': scrive oggi La Gazzetta dello Sport che svela anche un retroscena. Paolo Maldini e Zvonimir Boban, i due dirigenti del Milan, sono rimasti colpiti dalle prestazioni del giovane centrocampista e si sono detti di essere sicuri di avere investito su un potenziale campione. E' chiaro che Bennacer da solo non basta ma Giampaolo ha in mente un Milan a trazione anteriore con tanta qualità in mezzo al campo.


Paquetà potrebbe agire anche da mezzala e potrebbe arrivare un altro centrocampista (si parla di Praet). Insomma, il Milan alza il livello tecnico in attesa di scoprire il 'fenomeno' Bennacer.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!