Dietro all'oneroso trasferimento di Matthjis de Ligt dall'Ajax alla ​Juventus spicca, per forza di cose, la figura di Mino Raiola. Per l'ennesima volta il famoso agente italiano ha chiuso una grossa operazione con il club bianconero consolidando un asse ormai diventato fortissimo da diversi anni. In attesa di capire se l'obiettivo Pogba sia fattibile o meno, le due parti si terranno in contatto per fare chiarezza sul destino di Moise Kean, altro talentino della scuderia Raiola nonché gioiellino di proprietà della Vecchia Signora


Il procuratore italiano, comunque, sta lavorando anche su altri fronti. Secondo quanto riportato da calciomercato.com è già stato fissato un incontro tra il ​Milan, capitanato da Maldini e Massara, e Raiola. Quest'ultimo, infatti, è l'agente di Giacomo Bonaventura e di ​Gianluigi Donnarumma, due elementi importanti finiti nel mirino di diverse società.

Il centrocampista è reduce da un brutto infortunio, ma il recupero procede bene e si cercherà di discutere sull'ipotesi rinnovo. Anche perché il ragazzo ha manifestato l'intenzione di restare al Milan e tra l'altro piace molto al neo tecnico Giampaolo. Per quanto riguarda Donnarumma, invece, la situazione è un po' più enigmatica, in quanto la società non vorrebbe venderlo ma di fronte ad un'eventuale offerta faraonica potrebbe valutare tale possibilità. Nel frattempo, in ogni caso, si sta lavorando sul rinnovo: l'attuale contratto del talentino italiano scadrà tra due anni, precisamente il 30 giugno 2021, motivo per cui il Milan, con Raiola di mezzo, non intende rischiare troppo.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della ​Juventus, del ​Milan e della Serie A!