​​Mauro Icardi aspetta la ​Juve. Il giocatore ha aperto al trasferimento al Napoli ma prima vuole attendere la Juve. Non all'infinito. Il centravanti argentino lascerà l'Inter e ha scelto la Juve come sua nuova destinazione.

Mauro Icardi

L'obiettivo di Mauro Icardi è trasferirsi alla Juventus ma il giocatore argentino non ha intenzione di aspettare i bianconeri ancora a lungo. Il club bianconero ha chiesto pazienza a Wanda Nara e al suo assistito, per permettere alla Juve di abbassare il prezzo: con il passare dei giorni, l'Inter sarà costretta ad abbassare le pretese perché deve liberarsi del giocare.


E' una vera e propria partita a scacchi tra le parti in causa. Stando a quanto riferito da SportMediaset, Icardi è stato chiaro con Paratici e non andrà oltre il 10 agosto: "C’è una data oltre la quale non si può andare. La notte di San Lorenzo, 10 agosto. È la scadenza che Mauro Icardi ha fissato per il suo rapporto con la Juventus. Se non si trasforma in un matrimonio, l’attaccante argentino si sentirà libero di andare altrove, che nel caso specifico significa Napoli. Ormai il futuro di Maurito ha questa tripartizione: la Juve rimane la prima scelta, il Napoli un’alternativa interessante e l’anno sabbatico all’Inter una dolorosa ma ancora verosimile alternativa".


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!