La ​Juve ha un problema in attacco: l'abbondanza. I bianconeri hanno tanti attaccanti e qualcuno deve uscire. Probabile l'addio di ​Gonzalo Higuain ma la sua eventuale partenza potrebbe non bastare.


Sarà Maurizio Sarri, insieme alla società, a decidere i nomi dei partenti. Sembra certa la permanenza di ​Paulo Dybala: all'orizzonte non ci sono offerte che soddisfano la società juventina, che valuta la sua Joya non meno di 100 milioni di euro. Alla fine, il partente potrebbe essere Moise Kean.


Secondo La Gazzetta dello Sport, il giovane centravanti ha ricevuto offerte concrete da Everton e Borussia Dortmund e potrebbe essere ceduto per mettere a segno una plusvalenza importante. Il giocatore ha un contratto fino al 2020 e non ha ancora rinnovato. I rapporti con Raiola sono ottimi ma il procuratore, che oggi ha definito Kean "un fenomeno come De Ligt" vuole delle garanzie tecniche. A sorpresa, potrebbe rimanere ​Mario Mandzukic. Il centravanti croato è uno dei più pimpanti in questi primi giorni di ritiro e potrebbe convincere Sarri.


Marione dunque potrebbe cambiare il suo destino, rimanendo alla Juventus. Higuain e Kean, in questo momento, sono più lontani.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!