​Aaron Ramsey, uno dei nuovi acquisti della ​Juventus di Maurizio Sarri, e ​Douglas Costa, esterno offensivo reduce da una stagione con tante ombre e poche luci, non partiranno per la tournée estiva della Juventus.

Douglas Costa

I tifosi bianconeri dovranno attendere per vedere all'opera il centrocampista gallese classe '90 e per rivedere sfrecciare in campo l'esterno offensivo brasiliano. Secondo Tuttosport, i due calciatori non faranno parte dei convocati per la tournée bianconera.


La scelta è dettata dalle condizioni dei due calciatori. I due calciatori dovrebbero restare a Torino ad allenarsi. Entrambi sono reduci da una serie di infortuni e la Juve non vuole lasciare nulla al caso. Scorie di infortuni e una brillantezza da trovare per l'inizio della stagione, questi i probabili motivi del veto asiatico dei due calciatori. Ramsey aveva chiuso la stagione con un problema al bicipite della coscia sinistra, Douglas invece con l'infortunio al polpaccio. La Juve non vuole correre rischi e per i due sono previsti degli allenamenti specifici alla Continassa.


La squadra volerà in tournée dall'altra parte del mondo, Douglas Costa e Ramsey resteranno in Italia ad allenarsi e attenderanno il ritorno dei bianconeri, pronti per la seconda parte della preparazione estiva.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A