​Tenuto conto dell'ormai scontata partenza di ​Edin Dzeko, la ​Roma sta sondando il terreno al fine di individuare il profilo giusto che possa sostituire degnamente il bosniaco. Da ​Gonzalo Higuain a Mariano Diaz: i nomi caldi, al momento, non mancano. Al tempo stesso, però, la società giallorossa sta iniziando ad avere alcuni problemi anche con Patrik Schick


Poiché anche il talentino ceco, reduce da due stagioni deludenti in cui ha realizzato soltanto 5 reti complessive in campionato, si starebbe guardando attorno a caccia di una nuova sistemazione. Il motivo è chiaro: il ragazzo non intende fare panchina anche al prossimo centravanti. L'attaccante, classe 1996, piace molto al ​Milan su suggerimento di Marco Giampaolo, nuovo tecnico rossonero che durante la sua precedenti parentesi alla Sampdoria ha lanciato e valorizzato Shick nel migliore dei modi (segnò 11 goal al suo primo anno in Italia, ndr). 

Vista la situazione attuale, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Roma starebbe valutando l'ipotesi di uno scambio molto interessante. In cambio di Schick, infatti, la società giallorossa vorrebbe chiedere il cartellino di ​Suso, altro elemento talentuoso ma reduce da un periodo non esaltante. Teoricamente potrebbe trattarsi di un'operazione che darebbe una mano ad entrambe le società, soprattutto dal punto di vista tattico. Si attendono news nelle prossime ore, ma l'idea in questione inizia a farsi stuzzicante.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan, della ​Roma e della Serie A!