L'11 luglio e il Mundial vinto dall'Italia: cosa fanno oggi i campioni del mondo del 1982?

L'11 luglio 1982, esattamente 37 anni fa, l'Italia era Campione del Mondo. Una gioia indescrivibile per tutti i tifosi che si riversavano per le strade al fine di festeggiare l'impresa di Zoff e dei suoi compagni di squadra. Ecco cosa fanno oggi i protagonisti di quella cavalcata trionfale.

1. Zoff, portiere: pensionato (ex allenatore e dirigente)


2. Baresi, difensore: dirigente Milan


3. Bergomi, difensore: commentatore televisivo


4. Cabrini, difensore: allenatore


5. Collovati, difensore: commentatore televisivo


6. Gentile, difensore: allenatore


7. Scirea, difensore: deceduto


8. Vierchowod, difensore: allenatore


9. Antognoni, centrocampista: dirigente Fiorentina


10. Dossena, centrocampista: allenatore ed ex dirigente


11. Marini, centrocampista: agente immobiliare e broker finanziario


12. Bordon, portiere: ex allenatore di portieri


13. Oriali, centrocampista: dirigente Inter


14. Tardelli, centrocampista: commentatore televisivo


15. Causio, attaccante: pensionato


16. Conti, attaccante: dirigente settore giovanile Roma


17. Massaro, attaccante: dirigente Milan


18. Altobelli, attaccante: commentatore televisivo


19. Graziani, attaccante: commentatore televisivo


20. Rossi, attaccante: commentatore televisivo


21. Selvaggi, attaccante: allenatore


22. Galli, portiere: commentatore televisivo