Un anno fa i tifosi della ​Juventus festeggiavano l'arrivo di ​Cristiano Ronaldo con il blitz in Grecia del presidente Agnelli. A un anno di distanza i tifosi bianconeri potrebbero tornare a festeggiare un altro colpo di mercato, un altro grande colpo.

Matthijs de Ligt

Oggi la Juve si raduna e all'appello manca Matthijs de Ligt. Il difensore sta lavorando con i suoi compagni dell'Ajax ma ha già il biglietto in mano, direzione Torino. Non resta che inserire data e orario, la destinazione, bando alla scaramanzia, è certa. PSG e Barcellona si sono ritirate dalla corsa, c'è solo la Juve.


Secondo quanto riporta Sky Sport, è sempre più vicino l'accordo tra Ajax e Juve per l'arrivo di De Ligt. Come detto a più riprese, il giocatore ha già detto di sì ai bianconeri ed è stato festeggiato dagli amici più cari con una bandiera italiana, altro segnale importante del suo imminente approdo nella Torino bianconera. Cosa manca per chiudere? L'accordo tra i club. Le parti sono sempre più vicine all'intesa definitiva. Le due società stanno trattando ancora su alcuni dettagli, le tempistiche dilatate non sono un problema.


De Ligt sarà il nuovo difensore della Juve e formerà una grande coppia, futuribile, con Merih Demiral, altro acquisto difensivo per i bianconeri.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A