​Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'​Inter, è stato chiaro: "​Nainggolan non fa parte del progetto dei nerazzurri". Il centrocampista belga, dopo una annata contraddistinta da alti e bassi, dovrà quindi cercarsi una nuova sistemazione. Lo stesso allenatore del club milanese, Antonio Conte, gli ha fatto chiaramente intendere di non volere puntare su di lui. Al momento, tuttavia, non sono arrivate offerte concrete dall'Italia per l'ex calciatore di Cagliari e Roma.


Secondo quanto rivela Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, Radja Nainggolan potrebbe andare all'estero. Il calciatore avrebbe aperto alla Cina, dopo essersi reso conto di essere ormai fuori dal progetto tecnico e tattico del nuovo allenatore Antonio Conte. In Estremo Oriente il  centrocampista potrebbe strappare un contratto importante.


Su Radja Nainggolan, come riporta il giornalista di Sky,  sono arrivate le offerte dai due principali club asiatici: il Dalian e lo Shangai Shenhua. Le due società cercheranno di convincere il calciatore ad accettare la loro proposta. Non sarà una scelta semplice per Nainggolan. Il calciatore, come si è visto nell'ultima parte del campionato, ha dimostrato di poter fare ancora bene in un torneo competitivo come quello di Serie A.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!