L'arrivo di un nuovo tecnico, soprattutto se connesso in modo così forte a un modulo specifico, comporta cambiamenti spontanei all'interno di una rosa ed è il caso di quanto sta accadendo al Milan, con l'arrivo di Marco Giampaolo e del suo 4-3-1-2. 

Fabio Borini


Un vero e proprio marchio di fabbrica quello dell'ex blucerchiato, tale da rendere meno congeniali alcuni interpreti: uno di questi potrebbe essere Fabio Borini, elemento che non sembra troppo adatto alle idee tattiche del nuovo allenatore rossonero.


Possibile che per Borini torni in ballo la pista inglese e che il versatile attaccante faccia ritorno in Premier League: secondo calciomercato.com su di lui ci sarebbero il Crystal Palace e l'Aston Villa. Borini avrebbe espresso il proprio gradimento per la prima ipotesi, si tratta però di trattative ancora in una fase iniziale: non ci sarebbero offerte formali e il Milan si aspetta di ricavare 15 milioni di euro dalla cessione dell'ex giallorosso.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo Milan e della Serie A!