L'arrivo di Marco Giampaolo sulla panchina del Milan sta già regalando novità sul mercato e ne regalerà di ulteriori: fatta eccezione per l'acquisto del terzino Hernandez il reparto più preso di mira è il centrocampo, una situazione che a quanto pare si spingerà anche oltre. 

Jordan Veretout


L'arrivo di Krunic è già sicuro, quello di Bennacer è vicino e le novità non finiranno qui: i due obiettivi principali per completare il reparto sono Jordan Veretout e Dennis Praet, vero e proprio pupillo di Giampaolo grazie all'esperienza alla Sampdoria


Per Veretout, spiega La Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe offerto 15 milioni di euro e il cartellino di ​Lucas Biglia, gli ostacoli non mancano: da un lato i viola vorrebbero un'offerta solo cash, senza contropartite tecniche, d'altro canto l'ingaggio di Biglia è troppo alto per il club gigliato. Il nome di Veretout però non è il solo preso in considerazione da Maldini e dagli uomini mercato rossoneri: Praet sarebbe un bel regalo per Giampaolo e nei piani del tecnico potrebbe sostituire Kessiè in caso, ormai probabile, di addio.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo Milan e della Serie A!