Se fino a qualche ora fa poteva resistere qualche dubbio adesso il discorso è chiaro e lampante, ​Radja Nainggolan al momento non rientra nei piani dell'​Inter ed è dunque evidente come il belga sia sul mercato. 

Radja Nainggolan


Marotta lo ha detto senza nascondersi, accomunando Nainggolan a Icardi in questo senso, e ora resta da capire quale potrà essere la prossima destinazione del centrocampista arrivato solo un anno fa a Milano, dalla Roma. La Gazzetta dello Sport definisce complessa la situazione e spiega innanzitutto come l'ipotesi cinese sia al momento lontana: Nainggolan non vuole misurarsi con un campionato meno competitivo di quello italiano, neanche con la prospettiva di un ingaggio superiore agli attuali 4,5 milioni di euro. 


Anche scartando l'ipotesi cinese resta complesso capire che ne sarà del Ninja: il centrocampista potrebbe partire anche in prestito oneroso, l'ingaggio elevato però rende davvero complesso assicurarsi il giocatore per la maggior parte dei club italiani. La situazione è comunque diversa rispetto a quella di Icardi: senza offerte convincenti, alla fine, Nainggolan potrebbe anche restare per provare a rientrare nelle grazie di Antonio Conte.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!