​Nei giorni scorsi, così come nelle scorse settimane, il nome di ​Patrick Cutrone è stato accostato con insistenza all'addio al Milan, considerando la possibile difficoltà a trovare spazio da titolare e la contemporanea stima di diversi club per il giovane attaccante. 

Patrick Cutrone


Sassuolo, Torino e Fiorentina sono i club più spesso accostati all'attaccante dell'Under 21, valutato 25 milioni di euro dal Milan, ma la situazione potrebbe avere un epilogo diverso rispetto alle attese. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il Milan avrebbe rivisto la posizione di Cutrone: ora quest'ultimo non figura più tra i giocatori cedibili. 


I rossoneri avrebbero tolto Cutrone dal mercato notando anche le offerte troppo basse da parte dei club interessati, ora la palla passa allo stesso attaccante: possibile infatti che, per trovare la titolarità, Cutrone spinga comunque per una partenza nella sessione estiva. Più in bilico la situazione di André Silva, sospeso tra l'ipotesi di rilancio e l'addio ai rossoneri.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!