​Dopo Di Lorenzo e Manolas, il ​Napoli ha individuato da tempo il terzo obiettivo di mercato. Si tratta di James Rodriguez. La trattativa per portare in Campania il calciatore colombiano non è semplice. Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Florentiuno Perez non ha urgenza di vendere e continua a pretendere 42 milioni per il cartellino di James, senza formule di prestito. In pratica gli stessi previsti per il riscatto del Bayern Monaco, non esercitato. 




De Laurentiis, secondo il quotidiano milanese, ritiene eccessivo il prezzo fissato dal Real Madrid, visto tra l’altro che anche i tedeschi hanno ritenuto di non pagarlo. E aspetta. Di tempo ancora ce n’è e intanto prepara le proprie mosse per scoprire quanto il re bianco sia disposto ad aspettare, convinto che alla fine possa arrivare a prendere il colombiano con una operazione inferiore ai 40 milioni e dilazioni di pagamento utili a spalmare su più bilanci i costi. 


De Laurentiis, nella complicata trattativa per portare a Napoli il trequartista James Rodriguez, si ritrova un alleato importante: Jorge Mendes, il potentissimo agente portoghese, col quale l’intesa pare abbastanza solida. I prossimi giorni saranno decisivi per definire l'affare.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!