Intervistato in esclusiva da Marca, Dani Ceballos - fresco vincitore dell'Europeo U21 con la maglia della Spagna - ha parlato del proprio futuro, ​cambiando decisamente approccio rispetto alle parole rilasciate ieri per El Chiringuito TVun futuro incerto quello del giocatore del Real Madrid, ormai da settimane nel mirino del Milan di Marco Giampaolo.

Queste le sue parole: 


"Immagino che Zidane abbia visto il torneo, ma ha le idee molto chiare e sappiamo tutti cosa pensa. Ora è il momento di riposare bene, disconnettersi dopo la stagione e al futuro penseremo tra un paio di settimane. La cosa più importante in questa vita è essere felici ed è qualcosa che si può raggiungere soltanto giocando 40 partite all'anno. Il mio obiettivo personale per la prossima stagione è di giocare 40 partite, per sentirmi a mio agio in ogni momento. Ovunque, ma in un posto dove possa sentirmi apprezzato. Al momento non ho preferenze specifiche. Quello che so è che voglio godermi il prossimo anno e sono aperto a provare nuove esperienze, non ho paura. So che nella nuova stagione avrò una bella sfida da affrontare. Mi piacerebbe provare nuove cose e, soprattutto, divertirmi molto".


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!