Già da mesi la Fiorentina ha messo a segno un colpo in prospettiva a centrocampo, Szymon Zurkowski è pronto ad arrivare in maglia viola e a mettersi a disposizione di Montella in vista del ritiro in programma a Moena. Il centrocampista polacco si è messo in mostra agli Europei Under 21 e ora si appresta a vivere questa nuova avventura nel calcio italiano. Queste le parole di Zurkowski a La Nazione, con riferimento anche al presunto interesse della Juventus:


"Sì, confermo: la Juve mi voleva, così come anche altri club italiani. Ma la Fiorentina è stata la società con la quale ho avuto i contatti più frequenti e assieme al mio manager abbiamo pensato che fosse la migliore scelta possibile. Firenze, poi, è una città bellissima".


Un pensiero su Chiesa?

"Mamma mia quanto è forte. È imprendibile: per fortuna lo abbiamo affrontato una volta sola durante l’Europeo (ride, ndr)".

Szymon Zurkowski,Nicolo Barella


Emozioni per l'arrivo in viola?

"Sono fiducioso, molto. Si tratta del mio primo trasferimento in carriera e per di più all’estero ma ho buone sensazioni. Sono davvero eccitato al solo pensiero dell’inizio di questa esperienza e prometto che darò il meglio di me stesso".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.