​Operazione Pogback. Nonostante i colpi di costo zero Ramsey (già ufficiale) e Rabiot (presto sarà ufficiale), la ​Juventus potrebbe rinforzare il centrocampo con un altro super colpo, ma costosissimo. Si tratta di Paul Pogba. Il centrocampista francese spinge per un ritorno a Torino, pronto a sposare il nuovo progetto della Juventus guidato da Maurizio Sarri.


Secondo quanto riporta AS, il giocatore avrebbe comunicato questa volontà direttamente al tecnico Sarri. Il francese spinge per un ritorno a Torino, nonostante l'interesse del Real Madrid. Pogba intanto dovrà rispondere alla convocazione del Manchester United per l'inizio del ritiro estivo. Domani la squadra si ritroverà a Carrington ma l'ex bianconero spinge per non partecipare alla tournée australiana dei Red Devils.


Il Manchester United non vorrebbe privarsi di Pogba ma ha fissato il prezzo: 150 milioni di euro. Sul calciatore c'è anche il Real Madrid che sta costruendo una super corazzata per dimenticare le delusioni della scorsa stagione. C'è però un aiuto che arriva dal Governo italiano: il Decreto Crescita. La Juventus risparmierebbe parecchi milioni di euro sull'ingaggio.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della ​Juventus e della ​Serie A