Maurizio Pistocchi, giornalista, ha parlato del mercato del ​Napoli e dei probabili arrivi di Manolas e James Rodriguez.


Attraverso le frequenze di TMW Radio durante la trasmissione A Tutto Napoli, il giornalista ha alimentato anche i sogni dei tifosi partenopei, svelando che la trattativa per ​Ibrahimovic non è impossibile.

Nicolo' Barella,Kostas Manolas

Ecco le sue parole:


- ​Ci sono delle perplessità sul mercato degli azzurri. Il Napoli ha nella rosa tanti centrocampisti offensivi, c'è il solo Allan come centrocampista difensivo.

"Bisogna capire e analizzare le idee di Ancelotti per la nuova stagione, magari vuole cambiare qualcosa nella disposizione tattica o cambiare ruolo a Callejon. Lo spagnolo è bravo e poliedrico, magari potrebbe fare la mezzala. E' intelligente tatticamente, magari nel suo ruolo potrebbe esserci James come ha fatto nel Real Madrid di Ancelotti. Bisogna aspettare. Il primo grande affare è quello di Manolas ma è un difensore molto diverso da Albiol. Lo spagnolo è stato il leader della difesa, con Benitez prima e Sarri poi. Manolas si affida all'istinto e alla forza fisica, Ancelotti dovrà lavorare tanto per comporre una coppia difensiva all'altezza".

Hirving Lozano

- Cosa ne pensa di Lozano?

"In questa fase di mercato circolano nomi che mi lasciano perplesso. Lozano è un buonissimo calciatore ma il Napoli ha Insigne, Mertens e Younes. Ci sono perplessità sul mercato, ma il Napoli deve migliorare nei top player. Deve avere una rosa qualitativamente e quantitativamente più competitiva".


- Insigne può andare via e fare posto proprio a Lozano? 

"Il messicano del PSV Eindhoven è seguito da tanti mesi, evidentemente hanno parlato con l'agente e attendono evoluzioni sul mercato. Allan in inverno sembrava prossimo al PSG, la trattativa potrebbe essere riproposta durante l'estate. Siamo a inizio mercato, eppure sembra che si debba fare tutto subito. Da qui al 2 settembre, c'è tempo per chiudere gli affari".


Nelle ultime ore è tornato di moda Ibrahimovic, può essere utile al Napoli?

Zlatan Ibrahimovic

"Sicuramente sì, lui è un perfezionista e negli allenamenti era l'ultimo calciatore a salutare il campo. E' un combattente nato, vuole sempre vincere. Se hai avuto una carriera come quella di Ibra e ti danno la chance di vincere lo scudetto a Napoli, questo è uno stimolo fortissimo. Il suo agente è Raiola, lo stesso di Manolas e Insigne. Per me non è un affare assolutamente impossibile, anzi. E' una ipotesi credibile di trattativa e sviluppo. Non è l'Ibrahimovic di dieci anni fa, ma è un calciatore di livello assoluto. Sono certo che Ibra prima punta, con Mertens (o Insigne) e James sarebbe tanta roba per il Napoli e per il San Paolo".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.