​La ​Juventus è in pole per l'innesto di Matthijs de Ligt ma non ha ancora chiuso l'affare e finché non arrivano le firme, dispiace dirlo per i tifosi bianconeri, tutto può ancora succedere. Ne è convinto il Barcellona. Ne è convinto il Psg.

Matthijs de Ligt

I parigini sono i principali antagonisti dei bianconeri ma attenzione al ritorno di fiamma del Barcellona. Il club blaugrana ha perso la prima fila ed è scivolato indietro nella corsa a de Ligt ma, secondo quanto riferito dal Mundo Deportivo, starebbe provando il sorpasso in extremis.


Il Barcellona dunque non si è ancora arreso e ha giocato la carta Gerard Pique. Il difensore catalano è stato pizzicato in vacanza con Matthijs de Ligt, alle Bahamas. La Juventus ha giocato la carta ​Cristiano Ronaldo, con il portoghese che ha provato a convincere il difensore olandese dopo una partita di Nations League, i catalani hanno risposto con Pique, possibile partner difensivo di de Ligt. Il centrale blaugrana, in vacanza alla Bahamas come De Jong, ha incontrato così il collega olandese.


Cosa si siano detti è facile immaginarlo: il Barça non molla e prova a rientrare in corsa per de Ligt. La Juve però rimane in prima fila.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A