FBL-EUR-C1-AJAX-TOTTENHAM

Le 10 bombe di mercato di oggi: Juve e Barça scatenate, Balotelli e Hamsik in A, doppio colpo Milan

Juventus scatenata, anche in un apparente anonimo sabato: blitz bianconero per Matthijs de Ligt e rinnovo per Bentancur. Il Milan, dopo aver perso Sensi, potrebbe rispondere con Ceballos e Kovavic. Il Barcellona pensa a un clamoroso doppio colpo per l'attacco: Antoine Griezmann più Neymar. La Roma sogna Marek Hamsik, la Fiorentina Mario Balotelli. Ecco le 10 bombe di calciomercato di oggi.

10. Mario Balotelli (Fiorentina)

La Fiorentina proverà a riportare in Italia Mario Balotelli. Il calciatore italiano potrebbe tornare in Italia. Per ora è solo una suggestione, un'idea che ha fatto capolino nella mente del nuovo patron della Fiorentina Rocco Commisso. Nei prossimi giorni verranno approfonditi i discorsi.

9. Armando Izzo (Arsenal e Manchester United)

Futuro in Premier League per Armando Izzo? Il difensore del Torino, autore di un'ottima stagione con la maglia granata, ha diversi estimatori. Il suo agente si trova in questi giorni in Inghilterra per sondare il terreno: prime richieste da Manchester United e Arsenal.

8. Marko Arnautovic (Inter)

L'Inter è alla ricerca di un attaccante da inserire in rosa. Nelle ultime ore è spuntata la fascinosa voce di un possibile ritorno di Marko Arnautovic. L'attaccante, attualmente al West Ham, si sarebbe proposto ai nerazzurri. L'Inter, al momento, lo considera solo un'alternativa a Lukaku, con il West Ham che vorrebbe 25 milioni di euro.

7. Jens Odgaard (Heerenveen)

Arriva una ufficialità in uscita per il Sassuolo. Come comunicato dal club neroverde, infatti, il giovane attaccante calsse '99 Jens Odgaard è stato ceduto in prestito all'Heerenveen. L'attaccante, arrivato dall'Inter, ha collezionato una sola presenza in Serie A nell'ultima annata.

6. Cristian Zapata e Antonino Barreca (Genoa)

Doppio colpo in arrivo per il Genoa. Il club rossoblù ha trovato l'accordo con Cristian Zapata, difensore colombiano classe 1986 che ha militato nelle ultime sei stagioni nel Milan (colpo a costo zero). Vicina l'intesa anche con il Monaco per Antonio Barreca, ex terzino del Torino.

5. Marek Hamsik (Roma), Javier Pastore (Dalian Yifang)

Scambio Pastore-Hamsik tra Roma e Dalian Yifang? Martin Petras, agente dell’ex centrocampista del Napoli, Marek Hamsik, ha smentito, chiudendo le porte al ritorno di Marekiaro in A: “Hamsik in Italia non giocherà mai con altre maglie. E’ contento in Cina e in questo momento non ha nessuna intenzione di tornare in Europa. Vuole rispettare a pieno il suo contratto di tre anni. Desidera raggiungere traguardi importanti con la maglia del Dalian. In Italia, Napoli è la sua casa: non giocherà mai con altre maglie”.

4. Mateo Kovavic e Dani Ceballos (Milan)

Il Milan, sfumato Stefano Sensi, pensa a rinforzi importanti per il centrocampo. La delegazione rossonera è partita alla volta di Madrid per parlare di possibili affari con il Real. Il club rossonero pensa a Mateo Kovacic, ex Inter, e a Dani Ceballos. In particolare lo spagnolo potrebbe diventare uno dei primi colpi della nuova era Giampaolo.

3. Kalidou Koulibaly (Manchester City)

Il Manchester City insiste per Kalidou Koulibaly. Il club inglese sarebbe pronto a mettere sul piatto 110 milioni di euro, avvicinandosi alla richiesta di De Laurentiis: il presidente del Napoli ha chiesto 120 milioni di euro per lasciar andare il gigante africano.

2. Antoine Griezmann e Neymar (Barcellona)

Il desiderio del presidente Josep Maria Bartomeu sarebbe quello di regalare a Ernesto Valverde Antoine Griezmann e Neymar per creare con Suarez e Messi un quartetto d'attacco incredibile. Doppio e clamoroso colpo per il Barça? Per chiudere l'affare servirebbero più di 350 milioni di euro (120 per il francese, almeno 230 per il brasiliano): il club blaugrana starebbe facendo più di un pensierino, inserendo delle contropartite per abbassare l'esborso economico nell'affare Neymar.

1. Matthijs de Ligt (Juventus)

La Juve è su Matthijs de Ligt. Il giocatore ha aperto al trasferimento alla Juventus, i bianconeri hanno presentato un'offerta da 12 milioni di euro netti a stagione più bonus, inserendo una clausola da 150 milioni di euro a salire ogni anno. All'Ajax dovrebbero andare 60-70 milioni d euro. La Juve ci prova per davvero: de Ligt è vicino ai bianconeri.