​La ​Juventus cerca un nuovo difensore di spessore mondiale per completare il pacchetto arretrato. Maurizio Sarri, nuovo tecnico bianconero, ha chiesto l'ingaggio di un nuovo centrale difensivo e Fabio Paratici è a lavoro per soddisfare le richieste del nuovo allenatore.

Kalidou Koulibaly

La Juventus deve a tutti i costi rinforzare la difesa con almeno un colpo nel prossimo mercato estivo. Un affare già definito dovrebbe portare Merih Demiral a Torino ma il turco non basta. Stando a quanto riferito da ilbianconero.com, la Juventus continua a lavorare per portare a Torino Matthijs de Ligt.


Servono 70-80 milioni di euro ma la Juve è convinta dell'investimento e non molla di un centimetro nonostante le pressioni del Psg. Pavel Nedved è partito verso Montecarlo per un blitz con il suo agente, Mino Raiola: la Juve proverà a superare il Psg, ora in pole. Un altro nome gradito a Sarri è quello di Kalidou Koulibaly. Difficile arrivare al difensore classe '91 per via delle richieste del Napoli: serve un assegno a tre zeri per convincere gli azzurri.


Resta possibile la pista che porta a Kostas Manolas, che costa 36 milioni di euro. Nel mirino anche Marquinhos, difensore del Psg ed ex Roma che potrebbe liberarsi per una cifra vicina ai 60 milioni.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A