Maurizio Sarri nuovo allenatore della ​Juventus è un dato di fatto ormai assodato. L'allenatore toscano sta lavorando già da diverse settimane con la sua nuova dirigenza per costruire una formazione in grado di competere per grandi traguardi.

FBL-ITA-SERIEA-BOLOGNA-JUVENTUS

Secondo quanto riferito da goal.com, il primo grande colpo di Sarri alla Juve però sarà una cessione. Ogni giorno che passa avvicina sempre di più ​Joao Cancelo all'uscita. La Juventus infatti è entrata nell'ordine delle idee di vendere il 25enne laterale portoghese. Il giocatore sarà il primo sacrificato eccellente dell'era Sarri.


Come vi abbiamo riportato in questi giorni, il laterale bianconero non rientra nei piani della dirigenza e dello stesso allenatore. Sarri predilige avere maggiore copertura sulla fascia destra, cosa che Cancelo non è stato in grado di garantire nel suo primo anno in bianconero. Le lacune difensive sono state tante e la Juve lo ha messo sul mercato. I bianconeri vorrebbero incassare 60-70 milioni e già entro metà settimana potrebbero concludere l'affare con il Manchester City. Attenzione però anche alla possibilità Manchester United: i Red Devils hanno chiesto informazioni, non sono da escludere delle maxi-operazioni.


Il club allenato da Pep Guardiola temporeggia, ma a stretto giro di posta andrà incontro alle esigenze bianconere. L'intesa sembra essere sempre più vicina.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A