FBL-ARG-TRAINING

La Top 11 degli "italiani" che giocheranno la Copa America

È tutto pronto ormai per l'inizio della 46esima edizione della Copa America. Si giocherà in Brasile da venerdì 14 giugno a domenica 7 luglio. In campo anche numerosi calciatori che fanno parte del campionato italiano di Serie A. L'edizione on line della Gazzetta dello Sport ne ha selezionati 11: tra questi c'è anche Dybala della Juventus.

1. Ospina (Colombia)

Il portiere colombiano è stato il secondo di Alex Meret a Napoli, ma si è comunque fatto trovare sempre pronto quando è stato impiegato. Il club partenopeo, a meno di sorprese, punterà su di lui anche nel corso della prossima stagione.

2. Pezzella (Argentina)

Germán Alejo Pezzella è un calciatore argentino, difensore in forza alla Fiorentina, di cui è anche capitano. Difensore centrale, ha nel colpo di testa una delle sue armi migliori. È soprannominato El Tanque per la sua forza fisica. Sarà protagonista in Copa America.

3. Miranda (Brasile)

Miranda gioca nell'Inter e nella nazionale brasiliana. Si tratta di un difensore centrale, molto abile nei contrasti e dotato di un buon senso della posizione. Riesce ad essere molto corretto anche se non gli manca la grinta. Bravo soprattutto nel gioco aereo.

4. Alex Sandro (Brasile)

Con la sua Juventus ha vinto l'ottavo campionato di Serie A. Elemento molto affidabile, sarà uno dei protagonisti anche della nuova edizione della Copa America. Il suo futuro in maglia bianconera, invece, è in bilico. Deciderà probabilmente il nuovo allenatore.

5. Cuadrado (Colombia)

Quando è in giornata, è letteralmente imprendibile per gli avversari. Può giocare praticamente ovunque sulla fascia destra: in difesa, a centrocampo, ma anche in attacco. Velocissimo, supera spesso il proprio marcatore con i suoi dribbling e trova anche la via della rete.

6. Vecino (Uruguay)

Si tratta di un centrocampista bile soprattutto nella fase offensiva. Può giocare sia da trequartista che da mediano. Bravo tatticamente, si inserisce bene anche senza palla e ha un buon dribbling. Ha un tiro potente e preciso dalla lunga distanza.

7. Allan (Brasile)

Ha disputato una stagione importante nel Napoli. A gennaio sembrava destinato a rinforzare il Psg, ma il presidente Aurelio De Laurentiis non lo ha voluto far partire. Centrocampista dinamico, protegge la difesa, ma sa proporsi con buoni risultati anche in attacco.

8. Paquetà (Brasile)

Acquistato dal Milan nel mercato di gennaio, ha mostrato le sue qualità nel campionato italiano di Serie A. L'impressione generale, tuttavia, è che possa crescere ulteriormente. Cercherà di essere decisivo anche nel Brasile, in una competizione importante come la Copa America.

9. Dybala (Argentina)

Nell'ultima stagione con la Juventus non ha entusiasmato, ma probabilmente perché lontano dalla porta ha avuto meno occasioni di dimostrare il suo valore in fase offensiva. La Copa America gli potrebbe consentire di riscattare una annata calcistica finora non memorabile.

10. Lautaro Martinez (Argentina)

Nell'ultima stagione con la maglia dell'Inter ha realizzato 6 goal. Ancora giovanissimo (deve ancora compiere i 22 anni di età, ndr), ha dimostrato di poter fare bene sia come centravanti che come seconda punta. La Copa America potrebbe consentirgli di accumulare altra esperienza in campo internazionale.

11. Duvan Zapata (Colombia)

Nell'ultima stagione è stato devastante con la maglia dell'Atalanta realizzando complessivamente 28 reti, ben 23 solo nel campionato italiano di Serie A. Punta centrale fisica, è uno dei calciatori più attesi della prossima Copa America. Lui promette di realizzare tanti goal.