FBL-ITA-SERIEA-ROMA-SASSUOLO

La FLOP 3 dei peggiori giocatori della Roma in questa stagione

Una stagione ricca di ombre per la Roma, tra campionato e Champions, tanto da portare all'avvicendamento tra Di Francesco e Ranieri e da rendere utopistica la corsa al quarto posto. 


I giallorossi si sono dovuti accontentare di un posto in Europa League, ci sono giocatori che in particolare non hanno convinto e hanno destato più di una delusione: questa la Flop 3 romanista della stagione 2018/2019.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.

1. Robin Olsen

Monchi ha scelto di puntare sullo svedese Robin Olsen dopo i buoni Mondiali disputati in Russia, l'ambientamento non è stato facile e al di là di qualche prestazione brillante non sono mancati errori, tanto da spingere Ranieri a puntare su Mirante.

2. Javier Pastore

L'argentino era il colpo da novanta del mercato estivo dell'anno scorso, un nome sicuramente altisonante rispetto ad altri acquisti, ma alla fine il Flaco non è riuscito a trovare continuità anche a causa degli infortuni. Poche belle giocate non sono riuscite a elevare del tutto la stagione dell'ex PSG.

3. Patrik Schick

La Roma sta provando da tempo a puntare sull'attaccante ceco, aspettandone l'esplosione, ma Schick non sta ripagando a dovere le speranze giallorosse. Ranieri ha anche provato a mandarlo in campo in coppia con Dzeko, esperimento fallito dopo poche partite e accantonato di conseguenza.