Lucas Biglia

La FLOP 3 dei centrocampisti della Serie A 2018-2019

La Serie A 2018-2019 è terminata. Ecco la flop 3 dei centrocampisti che nel corso dell'ultimo campionato hanno deluso maggiormente le aspettative non offrendo un rendimento adeguato!


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus, del Milan, della Roma e della Serie A !

3. Lucas Biglia (Milan)

Dopo due stagioni decisamente negative possiamo finalmente confermarlo: l'acquisto di Biglia si è rivelato un gigantesco flop. Il playmaker argentino avrebbe dovuto illuminare la mediana del Milan con classe e personalità, ma in realtà tra problemi fisici e prestazioni insufficienti la sua parentesi in rossonero è stata parecchio complicata. Quest'anno l'ex Lazio ha collezionato 16 presenze con Bakayoko che ad certo punto gli ha meritatamente soffiato il posto.

2. Javier Pastore (Roma)

Reduce da alcune annate non esaltanti disputate con la maglia del PSG, il fantasista argentino ha deciso di accettare l'offerta della Roma con l'intento di riscattarsi e di tornare ad essere protagonista. Una scelta che a conti fatti, tuttavia, si è rivelata fallimentare, poiché dopo un ottimo avvio di stagione (2 reti e 1 assist nelle prime 5 gare) Pastore ha praticamente smesso di giocare. Tra i continui problemi al polpaccio e l'exploit del talentino Zaniolo l'ex giocatore del Palermo si è dovuto accomodare in panchina. In campionato, per rendere l'idea, ha giocato 595 minuti complessivi.

1. Douglas Costa (Juventus)

Che fine ha fatto Douglas Costa? Da diversi mesi ce lo chiediamo un po' tutti. Prima la maxi squalifica per via dello sputo a Di Francesco, poi una serie di infortuni che ad intermittenza non gli hanno mai permesso di tornare, effettivamente, a disposizione di Allegri. Senza dimenticare l'incidente in auto e la presenza, non concordata con la società, al party di Neymar. Insomma, una stagione pressoché anonima che in ottica futura sta facendo riflettere la Juventus.