Nella giornata di lunedì, come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, Gian Piero Gasperini parlerà con Percassi, presidente dell'​Atalanta. Il massimo dirigente degli orobici cercherà di convincere il suo allenatore a non muoversi da Bergamo. L'impresa non sarà semplice anche perché il mister ha voglia di vivere una nuova esperienza. 


Sulle tracce di Gasperini ci sarebbe la ​Roma. Il club giallorosso, dopo avere sonato Maurizio Sarri, ha intenzione di non aspettare la finale di Europa League tra Chelsea ed Arsenal per puntare subito sul trainer dell'Atalanta. Percassi tuttavia non si arrende. Vuole convincere Gasperini a restare promettendogli un mercato all'altezza della situazione. L'Atalanta non si priverà dei suoi gioielli in squadra e allestirà una squadra in grado di ben figurare anche in vista della prossima edizione della Champions League.


Gasperini, come riporta il giornale romano, ha chiesto al club giallorosso un ingaggio di due milioni e mezzo a stagione più bonus trovando l'ok della Roma. Nella capitale il tecnico porterebbe anche il suo staff, ad esclusione del preparatore dei portieri, che la Roma ha già.  Dopo l'addio di Conte, Gasperini è balzato in pole nelle preferenze del club giallorosso.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.