Intervistato dai microfoni di Sky Sport a margine dell'evento benefico "Gli Insuperabili", Giorgio Chiellini ha parlato dell'addio di due pilastri della Juventus come Andrea Barzagli e Massimiliano Allegri, parlando anche di tutte le voci legate a quello che potrebbe essere il nuovo tecnico bianconero.


Queste le sue parole: 


SU BARZAGLI: "Questo è stato il primo anno da capitano, mi ha fatto piacere condividere questo scudetto con Barzagli che è una persona silenziosa ma tanto importante in questo gruppo. Ha ricevuto il giusto tributo e sono sicuro che sarà ancora una persona importante per la Juventus". 

FBL-EUR-C1-ZAGREB-JUVENTUS

SU ALLEGRI: "Il suo addio? Dire che non me l'aspettavo sarebbe una bugia. Certi silenzi si possono interpretare e io ho una certa esperienza nell'ambiente. È una persona speciale, ha fatto la storia del club e non mi sorprenderei di vederlo in futuro di nuovo alla Juventus". 


SUL NUOVO ALLENATORE: "Chi arriverà? Ci sono persone che sanno meglio di me chi prendere. In questi giorni non ho letto niente, mi sto allenando perché voglio giocare domenica e mi voglio tenere in forma anche per la nazionale. Dico solo che vogliamo continuare a vincere e la Juve lo farà". 


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!