​C'è anche José Mourinho in lista d'attesa per la panchina della ​Juventus. Maurizio Sarri al momento sembra aver superato Simone Inzaghi nella lista di gradimento bianconera ma una decisione definitiva non sembra ancora esser stata presa, per questo ogni possibilità va valutata con la massima scrupolosità e attenzione.

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-MAN UTD

Vi abbiamo parlato in questi giorni del possibile approdo a Torino di José Mourinho. Lo Special One, uno dei nemici giurati del popolo juventino per i suoi 2 anni all'Inter in cui ha vinto tutto quello che c'era da vincere con il 'famoso' triplete del 2010, potrebbe 'tradire' i suoi vecchi tifosi per la Juventus.


Secondo ilbianconero.com, Jorge Mendes continua a proporre la soluzione José Mourinho. Il manager ha un grande rapporto con i dirigenti bianconeri dopo gli affari ​Ronaldo e ​Cancelo. Il suo nome tra i possibili eredi di Max Allegri è tutt'altro che una semplice provocazione. Mendes è a lavoro per trovare un nuovo club al manager portoghese dopo l'esonero al Manchester United (un anno prima ha vinto la finale di Europa League contro l'Ajax). Insomma, Mou sa ancora come si fa.


Il problema, oltre all'aspetto ambientale, sorgerebbe proprio con l'altro assistito di Mendes, Ronaldo: secondo alcuni i due non si parlano dall'addio al Real, secondo altri però Mendes avrebbe ricucito e CR7 spingerebbe per l'arrivo di Mou a Torino. In ogni caso sarebbe proprio il procuratore a fare da garante per l'eventuale arrivo di Mourinho alla Juve.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.