Ancora una sconfitta per la Fiorentina, sempre più nel baratro: i viola si giocheranno la salvezza all'ultima giornata contro il Genoa, in una sfida che sa a tutti gli effetti di spareggio. Giancarlo Antognoni, dirigente e bandiera dei viola, ha parlato nel post-partita di Parma ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: 


"La situazione si migliora solo giocando e facendo gol, se giochiamo così credo che con l'aiuto del pubblico vinceremo domenica".


Proprietà distante? 

"La proprietà è presente ma non può fare gol, oggi visto una squadra determinata".


Arbitraggio contestato?

"Non mi è piaciuto, serviva uno più esperto".


Muriel in panchina?

"Era previsto, poi quando perdi rimpiangi chi non è sceso in campo".


I perché della stagione?

"Sono stati fatti errori da tutti, da domenica in poi ci saranno i giusti provvedimenti".


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.