L'allenatore della​ Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Radio soffermandosi, tra le altre cose, sul match di domani contro il Bologna. Queste le sue parole:


Come avete festeggiato la vittoria della Coppa Italia?

"Posso dire che sono stati dei giorni bellissimi. Abbiamo festeggiato con i nostri tifosi e con le famiglie. La Coppa Italia l'ho portata personalmente al campo Melli ieri. Vincerla è stata una grande emozione, l’avevo alzata due volte in Primavera, mentre in prima squadra avevamo perso con la Juve. Peccato doverla riconsegnare".


Cosa le è rimasto di Atalanta-Lazio?

"Tutto. La preparazione della gara, l'atmosfera che si respirava allo stadio. Credo sia stata una delle nostre migliori prestazioni della stagione insieme al derby e al match di Coppa Italia contro il Milan".


Una vittoria dedicata anche a Mirko Fersini

"Mi sono emozionato nel consegnare la Coppa Italia ai genitori di MIrko. Lui è sempre con noi, ci accompagna sempre".


Che squadra ha in mente per la gara contro il Bologna?

"Ho ancora diversi dubbi. Dico solo che giocherà sicuramente Guerrieri. Se lo merita, è un ragazzo serio, un grande portiere che sta bene nel gruppo. Domani sarà il suo momento" .


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!