​Esperienza dai due volti per Krzysztof Piatek con la maglia del Milan, il polacco ha sorpreso tutti fin dal proprio arrivo e ha confermato quanto fatto in precedenza col Genoa ma, successivamente, si è reso protagonista di un calo ed è a digiuno da cinque partite. 



A Firenze è arrivata l'ennesima prova incolore del centravanti, Piatek ha portato il proprio digiuno a 507 minuti senza gol: si tratta dell'astinenza più prolungata dall'arrivo in Serie A, compresa dunque l'esperienza a Genova e l'infelice parentesi sotto la gestione Juric. 

FBL-ITA-SERIEA-AC MILAN-LAZIO


La Gazzetta dello Sport si sofferma proprio sul periodo di Piatek, sospeso tra il momento di crisi e la possibilità di centrare ancora record importanti nelle ultime due giornata di campionato, contro Frosinone e SPAL: segnando due reti, ad esempio, diventerebbe il primo giocatore in Serie A ad andare in doppia cifra con due diverse maglie nella stessa stagione.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!