L'esperienza di Patrik Schick con la maglia della Roma ha regalato più ombre che luci e non ha fin qui ripagato l'investimento dei giallorossi, tanto da far spuntare spesso voci di mercato legate a un possibile addio del ceco. L'agente dell'attaccante, Pavel Paska, è tornato a parlare e lo ha fatto ai microfoni di Idnes.cz, dichiarando qualcosa di sorprendente per certi versi: l'addio non è un'opzione al momento.

 


Incontro con la Roma?

"Sono stato la scorsa settimana a Roma, sono cambiati allenatore e ds ma da parte nostra non è cambiato niente. La prossima sarà una stagione decisiva, io ripeto spesso ai miei giocatori di non lamentarsi e lavorare".


Troppe attese su di lui?

"Si preoccupa di rispettare le enormi aspettative, ha personalità e deve solo essere più aggressivo".

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-SASSUOLO


I pochi gol fatti?

"Deve competere con tanti attaccanti, saremmo più contenti se segnasse dieci gol ma è ancora giovane".


Addio in estate?

"Non consiglierò di andarsene a Patrik, ha imparato molto in Serie A, la prossima stagione sarà un esame per lui".


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A!