Uno dei rinforzi del mercato dell'​Inter della prossima stagione sarà sicuramente un terzino destro. Il cambio di interpreti è ormai una certezza, con i riscatti dell'infortunat​o Sime Vrsaljko e del non convincente Cedric Soares che nn verranno esercitati dalla società nerazzurra. 



I nomi per la successione sulla corsia di destra, come si legge tra le pagine dell'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, arrivano entrambi da Manchester e sono quelli di Danilo e Matteo Darmian


Danilo

Quello del brasiliano del City è il nome nuovo: il giocatore avrebbe già dato l'ok al trasferimento a Milano, ma adesso serve trovare l'accordo non impossibile con i Citizens. Danilo guadagna 4,5 milioni netti a stagione fino al 2022 e per portarlo via dalla Premier League servono tra i 20 e i 25 milioni di euro, ben più dei 17,5 che l’Inter aveva programmato di spendere la scorsa estate per il riscatto di Vrsaljko dall'Atletico Madrid.



Matteo Darmian

Il terzino del Manchester United, invece, vuole rientrare in Italia nonostante il rinnovo automatico fino al 2020. Beppe Marotta lo stima e sa che, rispetto a Danilo, la pista che conduce all'ex Torino sarebbe più vantaggiosa dal punto di vista economico: potrebbero bastare 10 milioni, a fronte dei 12 di valutazione dei Red Devils. 


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.