​La Juventus è stata battuta in modo netto dall'Ajax nel ritorno dei quarti di Champions League, non tanto nel punteggio, ma soprattutto per gioco ed occasioni goal create. A parziale giustificazione dell'exploit negativo della compagine di Allegri, c'è la questione infortuni. Il mister della​ Vecchia Signora ha perso diversi calciatori importanti nella sfida più importante dell'anno. ​Paulo Dybala, ad esempio, è uscito al minuto numero 45 della sfida contro l'Ajax per un problema a un quadricipite.


Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Paulo Dybala sabato non ci sarà contro la Fiorentina, nella partita che potrebbe assegnare matematicamente lo scudetto alla Juventus. Il numero 10 potrebbe restare fuori per un paio di settimane.  Dopo la Fiorentina, ci sarà il  sempre sentitissimo derby d’Italia con l’Inter del 27 aprile, poi il derby della Mole col Toro e Roma-Juventus.


Paulo Dybala ha avuto un problema nella pausa nazionali di marzo, per un colpo preso con la maglia dell'Argentina. La sua stagione, fino a questo momento, è da dimenticare. L'argentino ha realizzato appena 5 reti, troppo poche per un calciatore importante come lui.


Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.