Novità a centrocampo per la ​Juventus. Il club bianconero, che ha già chiuso l'intesa con Aaron Ramsey, pensa a un altro colpo a centrocampo. L'acquisto a costo zero del gallese permette ai bianconeri di muoversi con più libertà sul fronte centrocampisti.


Secondo Il Corriere di Torino, la Juventus potrebbe cedere Miralem Pjanic per puntare su un nuovo centrocampista francese. Il grande sogno dei bianconeri non è Paul Pogba, che nei giorni scorsi ha aperto le porte al Real Madrid, ma N'Golo Kanté. E' lui il prescelto di Massimiliano Allegri per la prossima stagione.


Il centrocampista del Chelsea sembra voler cambiare aria e il suo entourage si è già mosso per cercare nuove soluzioni, nonostante il blocco del mercato in entrata per i Blues che non potrebbero, in caso di cessione, rimpiazzare il giocatore. Il francese però vuole andare via e il suo entourage sta parlando con i grandi club europei. In prima fila Real Madrid e Psg ma attenzione anche alle mosse della Juve. Il centrocampista ha un ingaggio elevato (9 milioni) ma la Juve c'è. I bianconeri seguono anche un altro francese: Tanguy Ndombele del Lione, valutato oltre 60 milioni. Anche sul centrocampista dell'OL la concorrenza è folta ma la Juve non è spaventata.


La Juve potrebbe parlare francese a centrocampo: via Pjanic, dentro uno tra Ndombele e Kanté. Fabio Paratici è già a lavoro.